Ufficio Organizzazione e Sviluppo Risorse Umane

Resposabile Ufficio: Dott. Panfili Pavilio

Sede: Piazza Grande, 9

Tel. 075/9237247 - 230 - 220 - 206 - 242

email: personale@comune.gubbio.pg.it

L'Ufficio si occupa delle seguenti attività:

Studio ed applicazione di tutta la normativa vigente in materia di rapporto di lavoro dipendente;

Gestione delle procedure selettive e delle procedure concorsuali;

Procedure di assunzione/cessazione di lavoratori a tempo indeterminato/determinato;

Predisposizione dei contratti individuali di lavoro;

Invio comunicazione telematica unificata INAIL e Centro per l’Impiego per assunzioni, cessazioni, proroghe e trasformazioni dei rapporti di lavoro dipendente;

Gestione della procedura di rilevazione delle presenze/assenze dal servizio del personale;

Denuncia infortuni sul lavoro;

Denuncia annuale legge 68/1999, inviata al Centro per l’Impiego, in materia di personale appartenente alla categorie protette;

Procedura PERLA PA con la gestione dei seguenti adempimenti:

adempimento “Anagrafe delle Prestazioni”: comunicazione degli incarichi conferiti o autorizzati ai dipendenti stessi nell'anno precedente e comunicazione degli incarichi conferiti a consulenti e collaboratori esterni;

adempimento “Dirigenti”: comunicazione dei curriculum vitae dei dirigenti pubblici (comprensivi di retribuzione) e dei tassi di assenza e di presenza del personale, aggregati per ciascun ufficio dirigenziale;

adempimento “GEDAP”: comunicazione del numero complessivo e dei nominativi dei beneficiari degli istituti sindacali (distacchi, permessi e aspettative) e non sindacali (permessi e aspettative per funzioni pubbliche elettive) concessi ai dipendenti pubblici;

adempimento “GEPAS”: comunicazione del numero dei dipendenti che hanno aderito a ciascuno sciopero e l’ammontare delle somme trattenute sulle retribuzioni;

adempimento “Permessi ex legge 104/92”: comunicazione nominativa dei dipendenti cui sono accordati i permessi previsti dall’articolo 33, commi 2 e 3, della legge 5 febbraio 1992, n. 104, e successive modificazioni, con l’indicazione della tipologia di permesso utilizzata e del contingente complessivo di giorni e ore di permesso fruiti da ciascun lavoratore nel corso dell’anno precedente per ciascun mese;

adempimento “Rilevazione delle assenze”, con la comunicazione dei seguenti dati: assenze per malattia retribuite, assenze non retribuite, assenze ex lege 104/92, procedimenti disciplinari avviati relativi alle assenze, procedimenti disciplinari relativi alle assenze conclusi con sanzione.

Certificazioni di servizio;

Elaborazione delle retribuzioni mensili del personale;

Procedimento di elaborazione e trasmissione alla Ragioneria Generale dello Stato di:

Relazione al Conto Annuale;

Conto Annuale;

Rendiconto trimestrale;

Procedura DMA (Denuncia Mensile Analitica): trasmissione mensile all’INPDAP, per via telematica, dei dati anagrafici, retributivi e contributivi relativi al personale dipendente;

Procedura UNIEMENS: trasmissione mensile all’INPS, per via telematica, dei dati anagrafici e retributivi, con l'indicazione dei periodi lavorati, relativi ai dipendenti assunti a tempo determinato ed ai soggetti inseriti in cantieri di lavoro;

Elaborazione dei modelli CUD;

Elaborazione e trasmissione all'Agenzia delle Entrate del Mod. 770:

Autoliquidazione INAIL: calcolo del contributo previdenziale da versare all'INAIL;

Procedure previdenziali per trattamenti di quiescenza: ricostruzione della carriera del dipendente e compilazione della modulistica da inviare all'INPDAP con l'indicazione dei periodi di servizio, dei relativi inquadramenti giuridici e dei relativi trattamenti economici;

Progetti di liquidazione per trattamenti di fine servizio (TFS) o fine rapporto (TFR): compilazione dei progetti di liquidazione TFS o TFR da inviare all'INPDAP per i dipendenti cessati dal servizio per fine incarico, mobilità ad altri Enti, collocamenti a riposo o dimissioni volontarie;

Procedure previdenziali per ricongiunzione da o verso altre casse pensionistiche, riscatto di periodi di studio e di servizi vari, computo del servizio militare, accertamento della posizione assicurativa, contribuzione volontaria: predisposizione della pratica relativa alla ricostruzione della carriera, alla certificazione dei servizi svolti e degli emolumenti annui contributivi percepiti;

Note di debito per le quote pensione a carico dell'Ente: versamento, previa verifica, delle quote contributive richieste dall'INPDAP, relative ai benefici contrattuali maturati dai dipendenti dopo la cessazione dal servizio per collocamento a riposo;

Gestione del Fondo risorse decentrate del personale dirigente e non dirigente: loro costante monitoraggio sia in termini di costituzione che di utilizzo;

Gestione dinamica della dotazione organica;

Analisi costante del fabbisogno di risorse umane, con l’elaborazione ed attuazione del Piano triennale del fabbisogno di personale e del Piano annuale delle assunzioni;

Gestione delle relazioni sindacali:

assistenza tecnica e segreteria nei rapporti con la RSU e le Organizzazioni Sindacali e negli incontri di Commissione Paritetica;

assistenza tecnica e consulenza alla delegazione trattante di parte pubblica nella contrattazione decentrata;

Applicazione degli accordi sindacali e dei contratti decentrati integrativi;

Rapporti con le strutture ed uffici per la corretta ed omogenea applicazione della disciplina vigente in materia di personale e degli accordi sindacali;

Predisposizione / aggiornamento del Regolamento sull’organizzazione degli uffici e dei servizi;

Individuazione delle esigenze di organizzazione dell’Ente;

Formulazione delle proposte di modifica della struttura, dei diversi settori/uffici, per assicurarne la maggiore adeguatezza al raggiungimento degli obiettivi assegnati in funzione dei mezzi a disposizione;

Analisi e valutazione delle procedure ed interventi per una loro semplificazione e razionalizzazione;

Istruttoria, cura ed esecuzione dei provvedimenti disciplinari quale Ufficio Procedimenti Disciplinari;

Rilevazione dei fabbisogni formativi in collegamento con i programmi dell’amministrazione; Predisposizione dei piani di formazione e aggiornamento del personale dell’Ente.